Non sono presenti contenuti nel sito Web locale Ho capito. Chiudi il messaggio.

SDL Trados Studio 2019 Professional - Caratteristiche


Scoprite le funzioni chiave di SDL Trados Studio

SDL Trados Studio offre una vasta gamma di funzioni innovative che aiutano gli utenti a creare contenuti più velocemente, migliorare la qualità delle traduzioni, impostare progetti con maggiore facilità e svolgere l'attività di revisione in modo più agevole. Grazie a queste funzioni la velocità di traduzione aumenta fino al 100%.

Scoprite le funzioni che rendono Studio lo strumento di traduzione assistita (CAT) più diffuso al mondo, scelto da oltre 250.000 traduttori professionisti.
Incremento della produttività
Mantenimento della qualità
Gestione dei progetti
Personalizzazione

Memoria di traduzione

La memoria di traduzione (TM) è il fulcro di SDL Trados Studio. È un database linguistico che salva continuamente le traduzioni mentre lavorate, perché possiate riutilizzarle in futuro. 

La lingua iniziale viene chiamata "di origine" mentre quella in cui dovete tradurre è la lingua "di destinazione". Queste coppie di segmenti sono denominate unità di traduzione (TU) e vengono salvate per essere riutilizzate più volte. In questo modo non dovrete mai tradurre la stessa frase due volte. 

Più testo aggiungerete alla memoria di traduzione, più velocemente potrete tradurre i testi successivi, in quanto sarà più facile trovare delle "corrispondenze" nel database in costante crescita della TM. In questo modo potrete tradurre in modo più produttivo, risparmiare tempo e accettare un numero maggiore di progetti.

Orientamento iniziale

Sin dal primo momento, Studio vi guida passo passo per aiutarvi a tradurre più velocemente. Consigli, suggerimenti ed esercitazioni video su come completare le attività di traduzione sono disponibili on-demand in Studio, per aiutare i nuovi utenti a familiarizzare con le funzioni di base. Per gli utenti più esperti, i suggerimenti sono un modo semplice per scoprire tutte le novità di questa versione. Disponibile in SDL Trados Studio 2019.

Tell Me

Digitate una parola o una frase nel campo di ricerca "Tell Me" e Studio suggerirà in maniera intelligente i comandi, le opzioni e le impostazioni a cui potete accedere. Sarà sufficiente fare clic sul suggerimento visualizzato per accedere immediatamente a ciò di cui avete bisogno, risparmiando il tempo necessario per digitare e fare ricerche.  Disponibile in SDL Trados Studio 2019. 

AutoSuggest

AutoSuggest velocizza le traduzioni grazie a suggerimenti intelligenti mentre si digita. Mostra parole e frasi nella lingua di destinazione provenienti dalla memoria di traduzione - compresi risultati della ricerca delle concordanze, corrispondenze di upLIFT Fragment Recall e corrispondenze parziali - oltre che da altre risorse come la traduzione automatica e i termbase.

Concordanza

La ricerca delle concordanze vi consente di cercare parole specifiche, sequenze di parole o frasi nella memoria di traduzione. Le unità di traduzione contenenti la parola o la frase restituite dalla ricerca vengono visualizzate nella finestra di ricerca delle concordanze, dove potete vedere come sono state tradotte in precedenza.

upLIFT Fragment Recall

upLIFT Fragment Recall recupera automaticamente dalla memoria di traduzione corrispondenze di frammenti o corrispondenze a livello di sottosegmento (ad esempio frasi e singole parole) anche in situazioni di "corrispondenze parziali" e "nessuna corrispondenza".  Disponibile con SDL Trados Studio 2017 e 2019.

upLIFT Fuzzy Repair

upLIFT Fuzzy Repair utilizza in modo intelligente le risorse più affidabili per correggere le corrispondenze parziali, per farvi risparmiare tempo e ottenere la migliore corrispondenza possibile. upLIFT Fuzzy Repair può utilizzare varie fonti di traduzione per correggere le corrispondenze parziali, tra cui traduzione automatica, termbase e memorie di traduzione nuove e preesistenti. Disponibile con SDL Trados Studio 2017 e 2019.

Allineamento

Lo strumento di allineamento delle traduzioni affianca e confronta i file di documenti tradotti in precedenza nelle lingue di origine e di destinazione per stabilire le corrispondenze tra segmenti originali e tradotti. Così facendo crea potenti memorie di traduzione da qualunque tipo di file.

PerfectMatch

PerfectMatch consente di riutilizzare i file bilingue precedentemente tradotti. Importa i segmenti e li inserisce nel contesto come corrispondenze al 100%, che sono bloccate in quanto si tratta di traduzioni approvate.

AdaptiveMT

AdaptiveMT è un motore di traduzione automatica (MT) con autoapprendimento, accessibile tramite SDL Language Cloud. Ogni volta che modificate l'output della traduzione automatica (ossia effettuate un post-editing), il motore apprende dalla vostra correzione e applica la modifica in tempo reale, in modo da creare un output della traduzione automatica che sia coerente con il vostro stile, contenuto e terminologia. L'apprendimento della traduzione automatica è cumulativo e viene salvato lavoro dopo lavoro. Per restare aggiornati sulle combinazioni linguistiche disponibili su Studio, fate clic qui.

SDL Language Cloud MT

SDL Language Cloud Machine Translation (MT) offre suggerimenti di traduzione generati dal computer mentre traducete, consentendo l'accesso istantaneo a motori di memoria di traduzione generici e di settori specifici in oltre 100 combinazioni linguistiche.

Segnalibro

Potete aggiungere un segnalibro alle vostre traduzioni in lavorazione, evidenziando o commentando i segmenti. I segnalibri possono essere gestiti con semplicità da una finestra separata e traduttori e revisori possono passare direttamente all'ultimo segmento modificato quando aprono il file bilingue.

Aggiornamento di memorie di traduzione preesistenti

In Studio è disponibile una pratica procedura guidata di aggiornamento che rende più semplice l'upgrade delle memorie di traduzione preesistenti (ad esempio TMW, TTX, TMX, ITD) per l'uso con SDL Trados Studio.

Gestione della terminologia

Una terminologia precisa e coerente è fondamentale per creare traduzioni di alta qualità, aumentare la produttività riducendo la rielaborazione delle traduzioni e permettere ai team di traduzione di ridurre i costi. SDL MultiTerm è la soluzione terminologica più sofisticata del settore ed è inclusa gratuitamente nell'acquisto di SDL Trados Studio. È possibile utilizzare SDL MultiTerm come applicazione indipendente o insieme a SDL Trados Studio.

Modifica e manutenzione delle memorie di traduzione

Mantenere le memorie di traduzione (TM) nelle migliori condizioni è essenziale per garantire delle traduzioni di alta qualità. Nella vista TM di Studio, potete esaminare fino a 1000 Unità di traduzione (TU) per pagina e navigare velocemente fino a un'area specifica della TM. In questo modo risulterà più semplice effettuare le modifiche necessarie e aggiornare con le traduzioni più recenti e precise le vostre risorse più preziose. Disponibile in SDL Trados Studio 2019.

Controlli di qualità specifici per lingua

Gli strumenti di controllo della qualità automatici di Studio evidenziano potenziali errori linguistici, compresi quelli di punteggiatura, terminologia e le incoerenze. Personalizzate le impostazioni del controllo di qualità per ogni combinazione linguistica in cui lavorate, in modo da gestire questa funzione con maggiore flessibilità e controllo. Disponibile in SDL Trados Studio 2019.

Report di controllo della qualità contestuali

È possibile configurare diverse impostazioni dei controlli di qualità, in modo che segnalino nel report solo gli errori che si vuole correggere. Studio crea un report che mostra gli errori nel contesto e recupera il segmento di origine e destinazione, in modo che sia più semplice comprendere la natura dell'errore. Facendo clic sul numero del segmento, potete passare rapidamente dal report al segmento del file, per correggere gli errori.

Filtri e impostazioni tipo file

Per rendere più semplice il processo di traduzione, SDL si impegna a fornire agli utenti di Studio il supporto di formati di file più completo possibile. Ciò significa che viene supportato il maggior numero di formati di file rispetto a qualunque altro strumento CAT, compresi i documenti PDF digitalizzati.

Anteprima dei tipi di file

Visualizzate i documenti in anteprima prima di creare un nuovo progetto di traduzione utilizzando filtri per i file personalizzati o incorporati direttamente dalla finestra Tipi di file, per risparmiare tempo durante il test dei tipi di file.

Supporto bilingue per Excel

Studio può elaborare e riconoscere agevolmente contenuti multilingue all'interno dei file Microsoft® Excel. Occorre soltanto specificare quale colonna del foglio di calcolo contiene il testo di origine e quello di destinazione.

Lettore OCR di PDF

Traducete senza problemi i PDF digitalizzati utilizzando il software di riconoscimento ottico dei caratteri predefinito di Studio, Solid Documents, o scaricate il plug-in gratuito IRIS OCR da SDL AppStore per estendere il supporto a 130 lingue.

Unione di segmenti

Garantite la correttezza del testo di origine grazie alla possibilità di unire facilmente i segmenti, anche tra paragrafi diversi.

Modifica dei segmenti di origine

Con questa funzione potete apportare rapidamente modifiche al testo di origine per correggere, ad esempio, un errore di ortografia o caratteri non acquisiti correttamente.

Controllo ortografico e AutoCorrect

Approfittate di una maggiore velocità e precisione grazie al controllo ortografico e alla correzione degli errori automatici. Funzionano esattamente come in Microsoft® Word.

QuickPlace

Applicate formattazione, tag, elementi posizionabili e variabili quali numeri, date e orari al testo nella lingua di destinazione.

Anteprima in tempo reale

Per i tipi di file più comuni, potete agevolmente generare un'anteprima del documento per verificare la formattazione della traduzione mentre digitate.

QuickMerge

In ogni fase del processo di traduzione, unite velocemente tutti i file che vi servono in uno unico.

Filtri di visualizzazione avanzati

velocizzate la revisione con i filtri di visualizzazione personalizzabili, progettati per semplificare il processo di revisione e approvazione.

Revisioni

Analogamente alla funzionalità di verifica delle modifiche di Microsoft® Word, questa funzione vi consente di rivedere i testi in tutta sicurezza o di rifiutare le modifiche apportate mentre lavorate, aumentando il controllo al momento della revisione.

Retrofit

Aggiornate automaticamente un file bilingue da un file di destinazione rivisto e importate le ultime modifiche nella TM in modo da semplificare il processo di revisione e avere la TM sempre aggiornata.

Valutazione della qualità della traduzione (TQA)

Misurate e valutate la qualità delle traduzioni e dei rispettivi fornitori per una maggiore coerenza e obiettività.

Configurazione flessibile dei progetti

Quando utilizzate un modello di progetto, potete configurare il progetto velocemente, dal momento che tutti gli elementi di cui avete bisogno sono accessibili da un'unica schermata. Per i nuovi progetti, la procedura guidata vi accompagna mostrando tutte le fasi del processo in una "mappa metro". Potete scegliere le lingue, aggiungere risorse di traduzione e modificare le impostazioni di progetto. Il processo è flessibile e permette di saltare i passaggi che non servono.

Pacchetti di progetto

Riunite in un pacchetto di progetto da inviare via e-mail le risorse di traduzione per i traduttori o i revisori. Quando il traduttore fa clic sul pacchetto di progetto, il file si apre immediatamente in Studio e include tutto ciò che serve per iniziare a tradurre. Questa funzione è utile se avete a disposizione diverse risorse di traduzione oppure se diversi traduttori condividono un progetto.

Aggiornamenti in corso di progetto senza problemi

La modifica o l'aggiunta di memorie di traduzione, termbase e altre risorse si effettua semplicemente da un'unica schermata dopo aver creato il progetto. Occorre semplicemente aprire il progetto, aggiornare i file, i dettagli o le impostazioni e, se necessario, eseguire nuovamente o modificare le attività batch, senza perdere il lavoro di traduzione già compiuto.

AnyTM

Questa funzione permette di sfruttare al massimo le memorie di traduzione. AnyTM consente di invertire la direzione di traduzione, aggiungere documenti con lingue di partenza diverse o combinare varie lingue di origine in un unico file nativo originale.

Reporting

La potente funzione di reporting offre analisi dettagliate delle traduzioni, compresi un elenco delle corrispondenze di traduzione e dati sulla provenienza delle corrispondenze stesse, che si inseriscono direttamente nel processo di pianificazione e definizione del budget dei progetti.

Sequenza di attività

Rendete automatiche e personalizzate le attività ripetitive, per risparmiare tempo e rendere coerente la configurazione dei progetti. La Sequenza di attività di Studio permette di utilizzare in modo automatico una serie di attività personalizzate al momento della creazione di un progetto. Applicatele ai modelli di progetto, che possono essere assegnati a specifici clienti, aree o tipi di progetto, e utilizzate la sequenza personalizzata quando eseguite una singola attività.

Connessione a SDL Trados GroupShare

Aumentate la produttività e la coerenza delle traduzioni connettendovi a SDL Trados GroupShare, la soluzione collaborativa della gestione progetti SDL per i team di traduzione. GroupShare può essere basato sul vostro server, o implementato nel cloud protetto e permette ai team di: 

  • Connettersi a un progetto di traduzione da qualsiasi posizione e in qualunque momento 
  • Aumentare la velocità di traduzione e la coerenza grazie all'utilizzo di TM e terminologia basate su server
  • Migliorare la gestione dei progetti rendendo più sicuri l'assegnazione delle attività, il reporting e il monitoraggio dei progetti

SDL AppStore

SDL AppStore è il primo e unico app store del settore della traduzione e offre una vasta gamma di add-on gratuiti. 

Grazie alle oltre 250 app disponibili, potrete personalizzare ed espandere le funzionalità del vostro software SDL. Scaricare un'app è semplice, basta fare clic sul pulsante di download, effettuare l'accesso al proprio account SDL e seguire le istruzioni per l'installazione. 

Le credenziali per accedere liberamente al nostro kit di sviluppo software (SDK) si possono trovare nell'hub di sviluppo. Il kit di sviluppo software consente agli sviluppatori di creare app personalizzate o integrazioni con altri software, sia per uso interno che da condividere con altri all'interno di SDL AppStore.