Contenta Publishing Suite

Formazione e workshop

I massimi vantaggi dallo standard S1000D – SDL semplifica S1000D

I cambiamenti in ambito tecnologico, la complessità dei prodotti nuovi e attuali, i requisiti statali in costante evoluzione e le principali forze del mercato stanno rendendo sempre più necessaria l'adozione della specifica S1000D. SDL offre gli strumenti per la formazione e la consulenza di cui avete bisogno per sfruttare tutti i vantaggi di S1000D.

Creare la base di competenze su S1000D

SDL offre una serie di informazioni complete sulla specifica S1000D che sono indipendenti dal prodotto e dal fornitore. Questi corsi aiutano i program manager, gli sviluppatori IETM e gli autori a creare la base di competenze di cui hanno bisogno per implementare con successo il loro progetto S1000D. 

I nostri corsi di formazione su S1000D sono modulari e possono essere forniti presso la vostra sede o in una delle nostre sedi degli Stati Uniti. I corsi hanno una durata che spazia da mezza giornata a due giorni e possono essere personalizzati per soddisfare requisiti specifici del progetto. I corsi non sostituiscono l'apprendimento della specifica S1000D, né sono autorizzati o approvati dalla comunità di S1000D.

Introduzione allo standard S1000D

Il corso presenta gli aspetti fondamentali di S1000D, per consentire ai partecipanti di comprendere la specifica applicata alla loro area di interesse. Durante questo corso di un giorno viene presentata e illustrata la maggior parte delle funzioni e delle funzionalità della specifica. 

Nota: il corso è consigliato a chiunque abbia bisogno di colmare eventuali lacune relative alla comprensione dei concetti di livello avanzato inerenti allo sviluppo di pubblicazioni tecniche. S1000D è una metodologia complessa, che richiede una comprensione più completa dell'intero processo di sviluppo e distribuzione di pubblicazioni tecniche rispetto ad altre specifiche. Il corso mostra il posto che S1000D occupa nello scenario dello sviluppo di pubblicazioni tecniche e ne illustra le funzionalità principali. Pertanto, è vivamente consigliato includere questo corso all'interno di qualsiasi strategia iniziale. In generale, chi salta il corso ha maggiori difficoltà a comprendere i successivi contenuti offerti dalla formazione. 

Struttura del corso: consta di quattro moduli. Offre un'introduzione ai componenti principali di S1000D. Ai partecipanti non sono richieste competenze in materia o esperienza per quanto concerne i sistemi di documentazione, la scrittura, XML o gli standard di documentazione. 

A chi è consigliata la partecipazione: manager, architetti delle informazioni, programmatori, autori, editor, sviluppatori di Transform (XSLT), analisti e progettisti. 

Durata: 1 giorno

S1000D: un'analisi approfondita

Il corso presenta la specifica così come era stata concepita per essere utilizzata da diverse comunità di utenti finali per scopi di authoring e sviluppo di documentazione. Questo corso di due giorni tratta la maggior parte dei punti di S1000D e presenta agli studenti i meccanismi interni della specifica, soffermandosi al contempo sulle aree importanti da comprendere e sul loro utilizzo. Il corso non tratta tutti gli schemi utilizzati dagli autori tecnici o dagli sviluppatori IT. Per chi non ha esperienza con S1000D o con altri standard di documentazione, consigliamo di partecipare prima al corso introduttivo su S1000D. 

Struttura del corso: consta di dodici moduli. Offre una comprensione più approfondita di tutti i principali componenti di S1000D. I partecipanti devono avere già acquisito alcune conoscenze relative allo standard e, preferibilmente, esperienza per quanto concerne i sistemi di documentazione, la scrittura, XML o gli standard di documentazione. 

A chi è consigliata la partecipazione: architetti delle informazioni, programmatori, autori, editor, sviluppatori di Transform (XSLT), analisti e progettisti. 

Durata: 2 giorni

Authoring ed editing per S1000D

Il corso tratta la scrittura, l'authoring, l'editing e la pubblicazione di contenuti S1000D in ambito professionale utilizzando SGML e XML. Include un esame approfondito di tutti gli schemi e dell'utilizzo dei vari elementi e attributi. Il corso è di livello avanzato e si consiglia la partecipazione soltanto in congiunzione con i corsi sulla gestione dei cambiamenti e sull'applicabilità per avere una comprensione completa dell'authoring e dell'utilizzo efficace di S1000D. 

Struttura del corso: consta di sei moduli. Presenta tutti i principali componenti di S1000D relativi all'authoring e all'editing di contenuti, inclusa la pubblicazione. I partecipanti devono avere già acquisito conoscenze in materia ed esperienza per quanto concerne i sistemi di documentazione, la scrittura e XML o gli standard di documentazione in generale. 

A chi è consigliata la partecipazione: architetti delle informazioni, programmatori, autori, editor, sviluppatori di Transform (XSLT), analisti e progettisti. 

Durata: 2 giorni

Gestione delle modifiche (editing/ciclo di controllo della qualità/flusso di lavoro)

Il corso presenta gli aspetti di S1000D relativi alla gestione del markup delle modifiche nei file XML. La gestione delle modifiche è un elemento fondamentale per gestire con successo i contenuti, superare una verifica contabile e assicurarsi di essere in sintonia con il progetto. La gestione delle modifiche è una delle funzionalità principali che rendono S1000D un metodo fondamentale per tenere traccia delle statistiche relative alla gestione quotidiana delle pubblicazioni tecniche. Rispetto alla maggior parte delle metodologie di documentazione, S1000D supporta in modo più efficace la gestione delle modifiche, che esegue utilizzando un metodo molto semplice. Per i project planner e i project manager sapere che il proprio progetto utilizza valide tecniche di gestione delle modifiche è essenziale per superare le difficoltà quotidiane relative al progetto, nonché le pressioni esterne. 

Struttura del corso: offre un'introduzione agli aspetti principali della gestione delle modifiche all'interno dei moduli di dati. I partecipanti devono avere già acquisito conoscenze in materia ed esperienza per quanto concerne i sistemi di documentazione, la scrittura, XML o gli standard di documentazione in generale. 

A chi è consigliata la partecipazione: architetti delle informazioni, programmatori, autori, editor, sviluppatori di Transform (XSLT), analisti e progettisti. 

Durata: 1 giorno

Applicabilità: un'analisi approfondita dei meccanismi interni

L'applicabilità è la ragione per cui la specifica S1000D viene così spesso consigliata per lo sviluppo di contenuti strutturati. Supporta "contenuti dinamici" e la gestione di contenuti basati su requisiti unici dei clienti. L'applicabilità è complessa e può avere conseguenze importanti se non viene implementata, gestita e testata correttamente. 

Struttura del corso: tratta i meccanismi interni dell'applicabilità Dai file ACT, PCT e CCT alla gestione delle asserzioni all'interno dei moduli di dati, il corso offre un esame di tutti gli elementi e gli attributi associati a questo importante aspetto della specifica. I partecipanti devono avere già acquisito conoscenze in materia ed esperienza per quanto concerne i sistemi di documentazione, la scrittura, XML o gli standard di documentazione in generale. 

A chi è consigliata la partecipazione: architetti delle informazioni, programmatori, autori, sviluppatori di Transform (XSLT), analisti e progettisti. 

Durata: 1 giorno Contattateci per conoscere i dettagli e i prezzi

Common Source Data Base (CSDB): cosa c'è da sapere

Questo breve corso aiuta gli studenti a comprendere cos'è un CSDB, come viene utilizzato dalla specifica e cosa cercare in un CSDB per supportare i propri requisiti relativi alle pubblicazioni tecniche. 

Struttura del corso: il corso illustra che cos'è un CSDB, come funziona e cosa c'è da sapere per sfruttarne i vantaggi. I partecipanti devono avere già acquisito competenze di base sullo standard S1000D e un'idea generale del funzionamento dei sistemi di documentazione. 

A chi è consigliata la partecipazione: architetti delle informazioni, programmatori, autori, editor, sviluppatori di Transform (XSLT), analisti e progettisti. 

Durata: 1 giorno

Inizio di un progetto S1000D

Il corso assiste i gruppi che si occupano di pubblicazioni tecniche nel creare un nuovo progetto S1000D. Aiuta inoltre le aziende che hanno difficoltà con un'implementazione S1000D esistente ad individuare e a risolvere il problema. SDL esamina i requisiti del cliente per individuare i corsi e gli strumenti necessari per supportare le esigenze dell'azienda relative al progetto e i requisiti della comunità di utenti finali che utilizzeranno i contenuti creati dal sistema. Il problema di carattere aziendale potrebbe richiedere la formazione di figure chiave, l'esame del set di strumenti per verificarne l'idoneità al progetto e suggerimenti su come procedere. Non si tratta di una consulenza indipendente dal fornitore, ma consiglieremo i metodi e gli strumenti migliori, che non rientrano nella nostra gamma di prodotti, nel momento in cui se ne presenterà la necessità per il cliente. 

Struttura del corso: il corso fornisce assistenza per il corretto avvio di un nuovo progetto. Esplora il processo di sviluppo del modulo di dati BREX, il processo di authoring di documenti per la creazione di regole aziendali e la creazione di dati campione. Si tratta di un corso pratico che tratta gli aspetti fondamentali dell'avvio di un progetto. Include la creazione di un modulo di dati BREX mediante lo strumento SDL BREX Builder, l'authoring di documenti per la creazione di regole aziendali tramite lo strumento SDL BREX Builder, la creazione di dati XML campione utilizzando file XML predefiniti e suggerimenti per il testing. 

A chi è consigliata la partecipazione: architetti delle informazioni, programmatori, sviluppatori di Transform (XSLT), analisti e progettisti. 

Durata: dipende dalle esigenze del cliente