Adolfo Hernandez

Aggiornamento dal CEO: la risposta di SDL al Covid-19

Nelle ultime settimane, abbiamo dovuto far fronte all'impatto e all'incertezza che l'escalation della pandemia globale del Covid-19 ha portato nelle nostre società e aziende. Si tratta di un periodo estremamente impegnativo per tutti noi. I nostri pensieri sono rivolti a chiunque si ritrovi ad affrontare direttamente la complicata situazione attuale.
Consideriamo parte della comunità SDL tutti i nostri clienti e partner. Desideriamo rassicurarvi sul fatto che stiamo facendo tutto il possibile per reagire alla situazione in rapida evoluzione, non solo per garantire la salute, il benessere e la sicurezza dei nostri dipendenti e delle loro famiglie, ma anche per ridurre qualsiasi rischio nella distribuzione dei nostri contenuti e delle nostre soluzioni linguistiche ai clienti.

La continuità delle attività aziendali è una delle priorità principali in SDL e, come parte integrante dei nostri piani d'azione, abbiamo creato un team di risposta alla crisi globale, che sta lavorando per coordinare tutte le aree geografiche e i Paesi interessati. Le misure adottate oggi sono volte a salvaguardare il nostro personale e a ridurre al minimo qualsiasi impatto sulla vostra azienda, in modo che possiate continuare a ricevere la continuità dei servizi, la qualità e il supporto che vi aspettate da noi.

Negli ultimi anni, il nostro team IT ha realizzato una piattaforma di orchestrazione con ambienti virtualizzati, strumenti di storage e automazione per aiutare i nostri team e clienti a prevenire interruzioni dell'attività di grave entità. In questo modo, siamo adeguatamente attrezzati per fornire il servizio e assicurare i tempi di risposta che ci si aspetta dalla nostra azienda a livello globale. L'anno scorso, questa strategia ci ha permesso di operare durante le interruzioni delle attività a Parigi (Francia), Santiago (Cile), Kaslik (Libano) e Hong Kong, senza tempi di inattività. Nelle ultime settimane, questo ci ha consentito di servire con successo i nostri clienti in Cina senza alcun tempo di inattività. Stiamo implementando la stessa strategia in tutti i nostri uffici al fine di mantenere l'attività dei normali servizi offerti ai clienti.

Stiamo seguendo le disposizioni delle organizzazioni internazionali di sanità pubblica, come l'Organizzazione Mondiale della Sanità, nonché le direttive governative locali. Come molti di voi, abbiamo adottato misure al fine di ridurre al minimo i rischi per tutti i nostri dipendenti, clienti e parti interessate, tra cui lavoro da casa e riunioni virtuali, oltre alla cancellazione di tutti i viaggi, tranne quelli indispensabili. Oggi siamo pienamente operativi in tutti i nostri 38 Paesi e ci stiamo preparando ad adattarci alle circostanze in continuo cambiamento, assicurandoci che tutti i nostri dipendenti dispongano di funzionalità online per continuare a collaborare e a servirvi.

Infine, durante questo periodo di instabilità faremo tutto il possibile per aiutarvi a continuare a svolgere le vostre attività. I nostri team sono disponibili tutti i giorni, 24 ore su 24, per soddisfare le esigenze e le preoccupazioni dei clienti sotto il profilo linguistico e dei contenuti. Continueremo a offrire la massima trasparenza per tutta la durata della crisi e aggiorneremo regolarmente la pagina Web dedicata al Covid-19 con nuove informazioni, quindi vi consigliamo di aggiungerla ai Preferiti. Inoltre, invitiamo tutti i clienti che necessitano di assistenza a contattare via e-mail oppure a chiamare il proprio Account Manager o rappresentante dell'assistenza. Potete anche inviarci un'e-mail all'indirizzo puttingyofirst@sdl.com o visitare la nostra SDL Community online per ricevere assistenza e consigli.

Tutti noi di SDL ci auguriamo che stiate bene nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Non esitate a contattarci in caso di necessità.