Live Chat

Progetti di traduzione diversi condividono spesso uno stesso linguaggio. In assenza di una memoria di traduzione, potrebbe essere necessario tradurre le stesse frasi più e più volte, rallentando il completamento di un progetto e compromettendo la coerenza terminologica.

Con una memoria di traduzione, ogni frase tradotta viene salvata e riutilizzata in automatico per i lavori successivi. Potrete così tradurre le stesse frasi ed espressioni in modo coerente, riducendo il carico di lavoro manuale in traduzione.

Come funziona una memoria di traduzione?

La memoria di traduzione (TM) viene utilizzata con strumenti di traduzione assistita come SDL Trados Studio. Quando si traduce con una TM in Studio, i documenti vengono suddivisi in segmenti. Ogni segmento viene salvato nella TM con la relativa traduzione. Mentre si lavora sul file sorgente, i segmenti identici o simili a traduzioni presenti in memoria vengono identificati e tradotti in automatico. In questo modo, la velocità di traduzione viene notevolmente potenziata.

Traducete di più

Utilizzando una memoria di traduzione con SDL Trados Studio, potrete velocizzare il processo di traduzione di oltre il 40%.

Migliorate la qualità

Assicuratevi che documenti simili vengano tradotti in modo coerente e riducete il tempo perso nella ricerca dei termini tecnici e delle espressioni colloquiali.

Ottimizzate il lavoro di squadra

Condividete le memorie di traduzione all'interno dei team di traduzione per migliorare la collaborazione e lo sviluppo delle capacità.

L'ambiente di traduzione completo: SDL Trados Studio

La memoria di traduzione è uno dei componenti principali di SDL Trados Studio, lo strumento di traduzione assistita leader di mercato. Grazie a un'efficace gestione della terminologia e alle funzionalità di gestione dei progetti, Studio aumenta la produttività dei traduttori, semplifica il workflow di traduzione e può ridurre il time-to-market dei contenuti tradotti addirittura del 50%.