Live Chat

Collaborazione

I processi di revisione comportano un gran numero di e-mail, l'annotazione dei PDF e laboriose operazioni di copia-incolla, inefficienti e soggette a errori.

SDL Knowledge Center reinventa il vostro processo di revisione offrendo un singolo ambiente controllato che semplifica la collaborazione tra gli esperti in materia (SME) e i revisori.


Ulteriori informazioni su SDL Knowledge Center

Comunicazioni chiare e aperte

Con Knowledge Center, i vostri autori e SME possono inserire commenti e apportare modifiche e cambiamenti nello stesso ambiente. Revisori e autori possono commentare, modificare e partecipare a conversazioni in thread direttamente all'interno di un ambiente di modifica WYSIWYG (What You See Is What You Get) basato su browser.

Con SDL Knowledge Center, commenti e feedback sono memorizzati nel contesto del contenuto stesso, in modo da documentare l'intero processo di revisione. 

La struttura XML non è visibile, in modo da agevolare la collaborazione anche con chi non conosce bene questo linguaggio.

Vantaggi

  • Supporto immediato di DITA e TBX 
  • Editor XML WYSIWYG all'interno del browser 
  • Funzioni di copia e incolla tra ambienti di editing strutturati e non strutturati 
  • Commenti sincronizzati e conversazioni in thread con indicazione dello stato della revisione 
  • Framework del motore di controllo della qualità
  • Supporto immediato per il software per il controllo di qualità dei contenuti, ad esempio Acrolinx

Niente più errori da copia-incolla

I vostri autori non dovranno più integrare nei contenuti annotazioni inserite nei PDF e informazioni contenute in varie e-mail.

Potranno visualizzare le revisioni nel contesto, monitorarne l'approvazione e interagire all'interno dello stesso ambiente di modifica.

Controllo di qualità

SDL Knowledge Center automatizza le scelte di stile, tono e terminologia per la creazione di tutti i contenuti, utilizzando guide di stile e terminologie aziendali gestite a livello centralizzato.

La funzione Quality Assistant controlla la qualità dei contenuti durante la loro creazione. Il Knowledge Center può anche essere integrato con sistemi per il miglioramento della qualità di terze parti come Acrolinx e con sistemi tassonomici e di gestione della terminologia.